#LeggediBilancio2018: Difficile per le aziende verificare i requisiti per le agevolazioni in caso di assunzione under35.

 Ai datori di lavoro privati che dal 1° gennaio 2018 assumono lavoratori con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato a tutele crescenti, è riconosciuto, per un periodo massimo di 36 mesi, l’esonero dal versamento del 50% dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro, nel limite massimo di importo pari a 3.000 euro su base … Continue reading #LeggediBilancio2018: Difficile per le aziende verificare i requisiti per le agevolazioni in caso di assunzione under35.

Assunzioni nel 2018? Convengono i giovani

Finalmente una nuova forma di decontribuzione per spingere l’occupazione stabile giovanile. Per i datori privati viene introdotto uno sgravio del 50% per i primi tre anni di contratto a tutele crescenti, con un tetto annuo di 3mila euro. Il primo anno l’incentivo riguarderà l’assunzione a tempo indeterminato di ragazzi under35 che non hanno mai avuto … Continue reading Assunzioni nel 2018? Convengono i giovani