Congedo per lutto, quando è possibile richiederlo e in cosa consiste

In caso di morte del coniuge, del convivente o di un parente stretto, entro il secondo grado, i dipendenti possono usufruire del congedo per lutto. Quest’ultimo rientra nell’elenco dei permessi retribuiti, previsti sia nel settore pubblico, sia in quello privato. Congedo per lutto: come richiederlo I giorni di congedo per lutto a cui un dipendente … Continua a leggere Congedo per lutto, quando è possibile richiederlo e in cosa consiste

Congedo matrimoniale Inps: quanto dura e come richiederlo

I lavoratori e le lavoratrici dipendenti che contraggono un matrimonio avente validità civile hanno diritto ad un periodo di astensione lavorativa retribuito: il congedo matrimoniale. L’Inps provvede a coprire una retribuzione pari a 7 giorni di lavoro, mentre il datore di lavoro integra l’importo per un massimo di 15 giorni di congedo, in base al … Continua a leggere Congedo matrimoniale Inps: quanto dura e come richiederlo

Più giorni di congedo per i neo papà nel 2018

Dal 2018 ai papà lavoratori spettano quattro giornate di congedo obbligatorio e una di congedo facoltativo. A chi è rivolto – Possono accedere al beneficio i padri lavoratori dipendenti anche adottivi e affidatari, entro e non oltre il quinto mese di vita del figlio o dall’adozione e affidamento. Come funziona – Il congedo obbligatorio è fruibile dal … Continua a leggere Più giorni di congedo per i neo papà nel 2018