Come funziona l’aspettativa metalmeccanici: tempi e retribuzione

I lavoratori subordinati, nel settore metalmeccanico come in altri, possono assentarsi dal luogo di lavoro e, in generale, astenersi da ogni servizio per periodi di diversa durata. Si parla di aspettativa dei metalmeccanici o di altre categorie professionali. In casi del genere, i lavoratori possono conservare il proprio impiego senza rischiare di venire licenziati. Aspettativa … Continua a leggere Come funziona l’aspettativa metalmeccanici: tempi e retribuzione

Quando si può richiedere l’aspettativa non retribuita

Il periodo di sospensione dal lavoro che il dipendente può richiedere alla propria azienda con alcune specifiche motivazioni è detto aspettativa non retribuita. Durante quell’arco temporale il lavoratore può, per legge, assentarsi dal posto di lavoro rinunciando però alla sua retribuzione. Richiesta aspettativa non retribuita: rischio licenziamento? Con l’aspettativa non retribuita è possibile mantenere il … Continua a leggere Quando si può richiedere l’aspettativa non retribuita

Aspettativa non retribuita: cos’è e come richiederla

L’aspettativa non retribuita è quel periodo di tempo durante il quale il lavoratore può, per legge, assentarsi dal posto di lavoro, senza, però, percepire la retribuzione. Se viene accettata la richiesta di aspettativa non retribuita, pertanto, è possibile mantenere il proprio posto, rinunciando a ricevere alcun trattamento economico dal proprio datore di lavoro. Richiesta di … Continua a leggere Aspettativa non retribuita: cos’è e come richiederla