È possibile richiedere di fare un orario part time post maternità?

Le lavoratrici assunte a tempo pieno indeterminato con il contratto commercio possono usufruire del part time post maternità. Questo consente loro di assistere il bambino fino al compimento del suo terzo anno. Criteri per la richiesta di riduzione orario post maternità Secondo quanto prevede il contratto del commercio, le aziende sono obbligate ad accogliere le … Continua a leggere È possibile richiedere di fare un orario part time post maternità?

Come cambia il contratto part-time

Nell’ambito del riordino delle forme contrattuali disposte dal decreto n. 81/2015, l’intervento in materia di contratto a tempo parziale è piuttosto diffuso e presenta modifiche di diverso livello. A parlarne per la web tv di Categoria è l’esperto della Fondazione Studi, Pasquale Staropoli. Da quelle di natura lessicale, dunque riguardanti la terminologia (come ad esempio … Continua a leggere Come cambia il contratto part-time

Part-Time agevolato, pubblicato il decreto attuativo

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 115 del 18 maggio 2016 il decreto del 7 aprile 2016 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, che consente ai lavoratori prossimi al pensionamento di vecchiaia di trasformare il proprio contratto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale, mantenendo … Continua a leggere Part-Time agevolato, pubblicato il decreto attuativo

Part-time agevolato, al via le procedure dal 20 maggio

“Il 20 maggio partirà l’operazione sperimentale del part-time agevolato per i lavoratori prossimi alla pensione, così come previsto dalla Legge di Stabilità. Vedremo se quest’iniziativa piacerà alle imprese e ai lavoratori”. Ad anticiparlo è il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, intervenuto il 10 maggio scorso all’assemblea della Fondazione R.E T.E. Imprese Italia per sottolineare il … Continua a leggere Part-time agevolato, al via le procedure dal 20 maggio

Congedo o Part-time, le possibilità di scelta dopo il jobs act

I lavoratori possono chiedere, per una sola volta, in luogo del congedo parentale, la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo pieno in rapporto di lavoro a tempo parziale per un periodo corrispondente alla durata, anche residua, del congedo, con una riduzione d’orario non superiore al 50%. La norma (art. 8 c.7 DLgs n.81/15) non … Continua a leggere Congedo o Part-time, le possibilità di scelta dopo il jobs act