Ultime novità sulle pensioni, che cosa cambia da marzo 2022

La Legge di Bilancio 2022 affronta vari argomenti, tra cui il tema dei regimi pensionistici. In merito alle ultime novità sulle pensioni, a inizio 2022 si sono tenuti alcuni incontri tecnici tra governo e parti sociali. Da poco, poi, sono state diffuse, in materia, una circolare INPS e una nuova direttiva del Ministero del Lavoro. … Continua a leggere Ultime novità sulle pensioni, che cosa cambia da marzo 2022

Imposta di bollo, che cos’è e cosa cambia con la Legge di Bilancio 2022

Con l’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica, prima per le pubbliche amministrazioni e poi per i privati, è stato disciplinato anche l’assolvimento dell’imposta di bollo su determinati documenti come i conti correnti e le fatture elettroniche. Imposta di bollo sul conto corrente: cosa c’è da sapere Per imposta di bollo si intende un’imposta il cui importo … Continua a leggere Imposta di bollo, che cos’è e cosa cambia con la Legge di Bilancio 2022

Cessione crediti di imposta, le novità nel mondo dell’edilizia

Se una persona fisica o giuridica possiede un credito può cederla a una terza parte. Con cessione dei crediti di imposta si fa riferimento a un accordo tra chi cede il credito, ovvero il creditore, e una terza parte. Il credito può essere ceduto per intero o in forma parziale. Cessione del credito: Ecobonus Anche … Continua a leggere Cessione crediti di imposta, le novità nel mondo dell’edilizia

Come accedere agli ammortizzatori sociali: novità 2019

Quello degli ammortizzatori sociali 2019 è un tema centrale nelle novità previste per l’anno in corso. La legge di bilancio ha previsto un’ulteriore proroga CIGS 2019 riguardo gli ammortizzatori sociali. L’accordo CIGS 2019, è un accordo di ricollocazione dei lavoratori di circostanza che ha come obiettivo quello di limitare il ricorso al licenziamento dopo aver portato … Continua a leggere Come accedere agli ammortizzatori sociali: novità 2019

Legge di bilancio 2019: novità per il lavoro nella manovra

La legge di bilancio 2019 reca alcuni importanti interventi finalizzati a ridurre i costi del lavoro quali agevolazioni mirate afferenti alle materie di sgravi contributivi nonché riduzione generalizzata dei premi Inail. A questi, seguiranno altre agevolazioni in materia di maternità e paternità unitamente a un rafforzamento dell’attività ispettiva e delle sanzioni amministrative ad esse correlate … Continua a leggere Legge di bilancio 2019: novità per il lavoro nella manovra

Assunzioni agevolate 2019: tutte le novità

Siamo quasi giunti al termini del 2018, anno che ha visto l’attivazione dell’incentivo per l’occupazione stabile, una misura riservata a tutte le aziende che assumono a tempo indeterminato persone di età inferiore ai 35 anni, che non abbiano mai avuto un lavoro a tempo indeterminato. Ma quali sono le novità relative alle assunzioni agevolate per il … Continua a leggere Assunzioni agevolate 2019: tutte le novità

#LeggediBilancio2018: Difficile per le aziende verificare i requisiti per le agevolazioni in caso di assunzione under35.

 Ai datori di lavoro privati che dal 1° gennaio 2018 assumono lavoratori con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato a tutele crescenti, è riconosciuto, per un periodo massimo di 36 mesi, l’esonero dal versamento del 50% dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro, nel limite massimo di importo pari a 3.000 euro su base … Continua a leggere #LeggediBilancio2018: Difficile per le aziende verificare i requisiti per le agevolazioni in caso di assunzione under35.

Assunzioni nel 2018? Convengono i giovani

Finalmente una nuova forma di decontribuzione per spingere l’occupazione stabile giovanile. Per i datori privati viene introdotto uno sgravio del 50% per i primi tre anni di contratto a tutele crescenti, con un tetto annuo di 3mila euro. Il primo anno l’incentivo riguarderà l’assunzione a tempo indeterminato di ragazzi under35 che non hanno mai avuto … Continua a leggere Assunzioni nel 2018? Convengono i giovani